1/2/2018

Come a casa mia - la rubrica di SE Arredi che racconta le scelte dei nostri clienti: i toni neutri delle fibre naturali nell'arredamento degli interni

Come a casa mia - la rubrica di SE Arredi che racconta le scelte dei nostri clienti: i toni neutri delle fibre naturali nell'arredamento degli interni

Paolo e Alessandra ci mostrano le immagini della loro casa: l'esperienza della consulenza, della progettazione e la realizzazione di un sogno

 

Con un'attenzione sempre più rivolta ai dettagli, alle finiture e alle variazioni di superficie, le tendenze più attuali in fatto di interior design suggeriscono di preferire una palette di colori neutra, per connotare ogni ambiente della casa lasciando il protagonismo alla materia. Le scelte di questa giovane coppia erano chiare fin da subito! Privilegiare, per l'arredamento, i toni cromatici delle fibre naturali come il lino, la seta e il legno, e caratterizzare i diversi ambienti colorando le pareti di tinte vivaci. Per arredare la zona living, la cucina e la camera da letto ci siamo affidati all'esperienza di ArtigianMobili, un'azienda italiana sul mercato da quasi cinquant'anni, che offre una grandissima varietà nella scelta di materiali, tessuti e colori.

 

Parete attrezzata, tavolo e sedie

La struttura è in rovere cenere con cassa EcoWood e combinazione di pensili con ante dal taglio diagonale - apertura push&pull -  colore rovere fumo e laccato opaco corda. La proposta giorno è completata da un tavolo rettangolare allungabile - Mod. Menphis T51 con top in frassino  bianco - e da sedie FriulSedie - Mod. City S127 - con struttura in metallo rivestita da ecopelle ecrù e tortora.

 

arredamento interni palermo

 

Madia e divano

Le madie nascono come mobili di design dal grande spazio. Sono dei contenitori con profondità che va da 39 a 50 cm e all’interno possono essere suddivisi in ripiani di vetro, legno o contenere delle cassettiere. Si prestano a molteplici utilizzi, dal soggiorno alla camera da letto, arredano e caratterizzano anche le pareti più piccole.

Si sa, se si riesce a giocare con pochi accessori d'effetto, anche gli angoli - apparentemente inutilizzabili della nostra casa - posso trasformarsi in veri e propri colpi d'occhio!

Non abbiamo dimenticato il pezzo forte della casa: il divano DivanCasa! Bianco. La sua neutralità lo rende un’alternativa a lunga durata, di cui sarà difficile stancarsi. Ma come personalizzarlo ed evitare l’effetto asettico? Cuscini, tappeti e lampade sono solo alcune delle possibilità.

 

 

Cucina

Lo spazio dedicato alla cucina, se pur ridotto, è stato reso ultra funzionale: i volumi limitati devono essere considerati come uno stimolo, una cornice in cui provare a portare creatività e adottare combinazioni intelligenti. Sfruttare la verticalità è la soluzione migliore per recuperare spazio, così come lo è utilizzare cestelli scorrevoli multi-ripiano per conservare pentole e stoviglie. Alternare ante rovere cenere e fumo contribuisce a creare un gioco di contrasti e ombre che rende estremamente attuale l'area cooking.

 

 

Zona notte

Un design leggero, delicato e senza tempo quello scelto per la camera da letto. I colori sono sono gli stessi che si ripetono in tutti gli ambienti: le sfumature naturali prendono il sopravvento sulle tinte decise e assicurano la continuità dello stesso stile in tutta la casa. La monotonia delle tinte viene spezzata dai caratteristici inserti di specchi nelle ante scorrevoli dell'armadio, dal listello incastonato nella struttura del letto e dalle maniglie. Anche in questo caso, la scelta di giocare con accessori geometrici e large size, riempie i vuoti e conferisce carattere alla zona notte.

 

Condividi

Tags

Ultimi articoli